Telescopi, microscopia e Outdoor

Se sei alla ricerca di un telescopio, microscopio o accessori Outdoor? Saremo lieti di darti tutte le informazioni e i consigli che cerchi

Siamo fra i primi 10 centri specializzati per l’Emilia Romagna che distribuiscono telescopi delle migliori marche: da Celestron a Ziel, da Skywatcher a Kowa e Vixen. Disponiamo sia dei modelli più piccoli ed economici (da 50 e 60mm di diametro), adatti per avvicinarsi al mondo delle osservazioni astronomiche, sia dei modelli più potenti da 114, 130, 150mm e oltre.


Come scegliere il primo telescopio?

I telescopi sono sistemi di ingrandimento che consentono la visione di corpi celesti.

Possono essere riflettori, in cui l’obiettivo è costituito da uno specchio, oppure rifrattori, in cui l’obiettivo è invece costituito da una lente.

Se state pensando di acquistare un telescopio o siete semplicemente interessati a conoscerne le caratteristiche, ecco di seguito qualche consiglio per scoprire quale strumento è più adatto alle vostre esigenze.

Prima di tutto cerchiamo di capire la differenza che intercorre tra:

  • i telescopi di tipo Riflettore
  • e quelli di tipo Rifrattore


I telescopi Rifrattori

Rifrattori o Galileiani, sono costituiti principalmente da una lente ottica che focalizza l’immagine degli oggetti celesti in un punto e tramite un oculare (lente con focale molto corta), è possibile ottenere un ingrandimento che viene espresso dal rapporto:

Lunghezza Focale Telescopio / Lunghezza Focale Oculare = Fattore Ingrandimento.

Esempio: telescopio con focale 1000mm e oculare da 10mm mi consente un fattore di ingrandimento pari a 100x.


I telescopi Riflettori

I telescopi Riflettori invece hanno due specchi che ingrandiscono le immagini e le convogliano in un punto.

Come per i rifrattori si utilizza una lente a fuoco più corto per ottenere l’ingrandimento desiderato. Si riconoscono poiché hanno un diametro decisamente più grande rispetto ai rifrattori stessi.

Un’altra semplice regola che può esservi d’aiuto nella scelta è la seguente: il doppio del diametro espresso in ingrandimenti rappresenta la risoluzione massima possibile. Esempio: per un telescopio di diametro 200mm, gli ingrandimenti utili ottenibili diventerebbero 400x. Questo valore però non è uguale per tutti i tipi di telescopi. In genere ci sono differenze tra i rifrattori e riflettori ma si può trascurare la variazione.

Molti ci chiedono quale telescopio sia più consigliato per i neofiti. Non è semplice dare una risposta chiara poiché ognuno di noi ha diverse aspettative. Ecco allora un altro consiglio: una visita all’osservatorio astronomico più vicino potrebbe togliervi numerosi dubbi circa la qualità di visione di pianeti e galassie visibili.

Buona visione!

Siamo qui per rispondere a dubbi e domande


Inserisci i dati e il motivo della richiesta: ti ricontatteremo per fornirti tutte le risposte e l’assistenza di cui hai bisogno.

        Orari di apertura :
        Dal lunedì al sabato
        09:00 – 13:00
        15.30 – 19.30

        Indirizzo :
        Via Emilia, 171/a, 40068
        San Lazzaro di Savena (BO)
        Vai alle indicazioni stradali

        Telefono :
        051 465006

        Email :
        [email protected]

        Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terza parte. Se vuoi saperne di più visita la nostra Privacy Policy. Cliccando su "ok" acconsenti all'uso di cookie.